carrirc.attivoforum.com
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 85 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maurizio

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 21774 messaggi in 1489 argomenti

 

 La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyLun 19 Ago - 17:21:16

.

Leggo qualcosa di profetico o sbaglio? Grande capo che succede? Sven sulla proposta del contraddittorio, mi sorge questa . Sei di una intelligenza unica dando la risposta sulla richiesta, bravi chi l’hanno capita. Chi tace conferma o il silenzio è d’oro l’ho imparato da te, ma la perla è stata, vincono chi sanno perdere! Sono impazzito per capirla, quando credevo di avercela fatta mi bacchettavi. Poi l’ho pagata sulla pelle e ho capito il grande regalo che mi hai fatto. Lo Sven dei carri e non solo, così ti firmavi e leggendo ogni parola ho superato i miei grandi ostacoli, cambiata vita e pelle, diventato un altro. Sapessi e non l’ho nascosto quanto mi stavi sulle palle, però tu avevi sempre ragione da maturo maestro di vita. Ho letto e riletto l’intera storia sui carri e non ho trovato una sola illazione o affermazione fuori posto, non ho riscontrato cattiveria verso le malefatte altrui e anche in questo ho imparato quanto tu sia imparziale e senza condanna per nessuno. Mi hai chiarito di non avere niente a che fare con l’umanesimo, e resta un mistero la formazione culturale. I tuoi libri sulle religioni sono impressionanti, ma secondo te non hanno influito minimamente sul tuo carattere. Faccio fatica a leggere un libro e tu ne possiedi a centinaia. Ora mi ……….


… la percezione sul futuro la ricevi prima che questo diventa una realtà accordata. L’esempio è la malattia che precede la morte. Non siamo già terminati nel momento del primo vagito? È lì che incomincia un viaggio forse unico da compiere senza rinunciare a nulla, e se prendi devi sempre dare per sentirti libero da ogni debito, perché se ne trascini uno solo significa che sei arrivato a un punto morto anche se respiri. Io non ho affatto influenzato la tua vita e i tuoi problemi li hai risolti da solo. Sei stato capace di cambiare, e chi lo fa è premiato, restando fermo sulle proprie opinioni la lenta agonia mentale avanza inesorabile. La storia sui carri scritta da uno solo diventa una traccia lasciata sulla sabbia facilmente cancellata dall’onda birichina. Potrà diventare una guida per il futuro? Lo diranno altri sicuramente, che cosa è stato il tempo, tutti questi anni, che cosa sono se non l’illusione di ricordi conservati ognuno a modo suo, deformati a piacere per non essere esclusi, centinaia di illustri dimenticati e un pugno di sopravvissuti astiosi fanno pesare la bilancia da un lato. Si pesava l’anima del Faraone per poterla mondare sul trapasso. Se pesava un solo grammo l’anima era condannata per l’eternità. La mia non ha superato la pesatura, altrimenti non sarei qui. I cattolici hanno dipinto l’inferno come un recesso terribilmente orrendo per spaventare chi non ascoltava la loro dottrina. Io ho dell’inferno una visione terrena, piena di magnificenza, di donne bellissime, con tramonti mozzafiato, esperienze ora belle e dopo brutte, dove l’anima separata dal corpo può riscattare errori commessi nel passato, oppure passare l’intera esistenza nella completa ignoranza d’essere qualche cosa talmente impensabile da neppure sfiorarsi come essere.

Ho già scritto troppo da confondere chi leggono, certi argomenti si trattano a quattrocchi con una birretta fresca, quindi alla prossima visita …

ciaoooooo  telefono no.

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Mer 21 Ago - 12:26:46, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMar 20 Ago - 12:26:01

.

... il serio impegno con i carri RC portato dalle piazze alle fiere, ci ha condotto a Bellinzago nella Caserma Babini grazie all'invito del novarese Cooper accolti dal Comandante anch'esso appassionato modellista per una giornata nell'interno della base perimetro militare dove nel suo interne ha raccolto decine di carri armati storici all'aperto, quinti storia visibile da inserire doverosamente nel contesto pubblico


La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 1zwm3610


... per i carri lascio l'identificazione alle parti conoscitive  study

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 2wlu9z10

... l'ometto ancora imberbe che produsse l'invito

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 2zrzts10

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin14

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin15

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin16

... il Comandante della Babini

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin17

... l'Ariete

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin18

... il vecchio Sven

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin19

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMar 20 Ago - 14:23:00

.

Buon giorno sven ho trovato di là la storia solo linkata, perché non hai postato lo stesso come di qua? Da te pare un mortorio, è tutto fermo. Sai che invidio la tua saggezza capitano e non perdo una postata, di anni ne sono passati e sei come ti ho conosciuto. Ciao ne.


… se un sito non gira sono quelli come te che non lo fanno girare, e poi a parte il mese di agosto chi vuoi che si interessi delle tolle del Fùhrer? Su CARRIRC ci sono visite incrociate seguiti da coloro con interessi personali dove evidentemente incapaci di azioni originali spiano per copiare pianificazioni e idee d’altri. In effetti, Colombo ha ridestato l’interesse sui carri armati con la proposta di ricostruire la serra e sarà tutto un programma seguire la faccenda, senza dimenticare il silenzio coatto dei piemontesi sotto orscuramento (taci che il nemico ascolta) … esattamente il contrario sulla socializzazione per unire ogni forza in campo per un obiettivo congiunto, la mia è un’utopia che dura da decenni per un unico gruppo coeso impossibile da realizzare per i troppi galletti nel pollaio. Quando lasciai il comando a Colombo per un capitano che accoglieva tutti quanti, persino gli impresentabili, senza badare sul tirarselo più lungo di altri era l’unico elemento responsabile per assicurare la continuità “eccellente” come degno e unico rappresentante per i carri armati, indipendentemente per i giocatori IR e sulla branca modellistica italiana che ha portato la diffusione dei cingolati ovunque a dispetto della ghettizzazione milanese e dall’incoerenza di altri evaporati nel nulla ...

ciaoooooo

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMar 20 Ago - 14:30:02

.

Carissimo Sven perché non parliamo dei detrattori che non sono stati pochi a darci contro e tutti quanti per motivi personali? Ci volevi tu a scrivere pagine autentiche pagine dimenticate chiaramente descritte con rara maestria e verità inconfutabili, anche se da modesto e saggio personaggio hai lasciato correre molta acqua sotto i ponti osservando in silenzio chi infangavano lo sforzo di mantenere pulito l’ambiente modellistico. Il primo a mettersi sulle piazze, il primo a mettersi con i camionisti, il primo nelle fiere, il primo a portare la terra dentro, il primo sulle informazioni modellistiche, il primo che ha capito che cosa poteva dare il tuo giornale sul pubblico, trattando argomentazioni talmente vaste da superare le 50mila visite, forse di più. Non hai fatto le tue battaglie per te, ma per gli altri in modo che capissero con chi avessero a che fare. Hai scritto: chi non ti capisce finisce che ti dà addosso, giusto? E subito sei il bersaglio da colpire, denigrare, dipingere da malvagio, chi lo fanno sanno che in questo modo denunciano loro stessi? Ho impiegato un bel pò per capire chi eri e non sei facile da capire neppure adesso, ma non ho pensato di darti addosso, soprattutto con uno che sa spiegarsi molto bene e non ha nascosto nessun segreto del mestiere da generoso maestro dando per anni l’assistenza per chiunque imbranato l’ha chiesta. Il meglio non fa notizia e il peggio di uno sputo sì? Autorizzo la pubblicazione se ti va, sempre agli ordini Capitano.


… parlare del peggio si attirano molte visite per naturali perverse curiosità individuali. I detrattori o coloro che la pensano differentemente fanno testo solo a parole e con fatti non sempre esemplari e meno si portano all’attenzione pubblica e maggiore (per loro) lo spazio d’azione individuale. L’ininfluenza e l’indifferenza e alla pari del silenzio, valgono più di mille parole …

Saluto a cannonate.

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 9:28:49

.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin23

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin24

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin25

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin26

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin32

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin29

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin30

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin33

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin34

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin35

ciaoooooo

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 12:24:43

.

Eminenza grigia aliena, copiato e archiviato con le altre perle rare. Ti è capitato di incontrare qualche bastian contrario incazzato? Sai uno di quelli che te la ricamano addosso ma di petto non sanno come mettersi?

//soltanto lo stupido scambia il virtuale per il reale sui forum dove persino i nomi sotto fittizi. Certo un conservatore privo del senso umoristico o chi è privo di ironico senso sull’incapacità di prendersi in giro, scambiando lucciole per lanterne, s’immerge in un modo completamente irreale tanto limitato da muoversi a malapena//


… eminenza grigia aliena è del tutto nuova come nomea letta, ne ricevo di curiose, carismatico, maestro, oracolo, rompiballe, profeta, capitano, …………………. Alieno mi pare un tantino troppo, però?!? Ho incontrato chi mi aveva insultato, cancellato la email, e altri motivi, e nessuno si è espresso aspramente o con rancore di fronte alla battuta pacifica che non si aspettavano. Chi ce l’ha con il prossimo ha sicuramente grossi problemi e si mette sulla difesa pronto all’attacco. Sbagliato con l’altro che gioca d’anticipo e lo spiazza completamente portando il gioco dalla sua parte. Perché appena ti intrometti nel sociale o sai giocare pulito oppure giochi sporco confondendo le carte e la partita si chiude in perdente. Alla fine basta “comprendere” colui che si crede nemico per accoglierlo con un abbraccio ricordando che tutta l’esistenza non è altro che un gioco in cui si è chiamati nel dare il meglio. Il peggio è la croce sulla quale appendi l’unica vita …

stralunato alieno boh!

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 14:09:19

.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin36

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin37

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin38

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin39

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin40

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin41

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin42

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin43

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin44

... deliziati e dire poco per un'occasione unica privilegiata conquistata sul campo ... della credibilità Locale La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 115965 La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 115965 La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 115965

yeahhh

.ebbe seguito una maldestra iniziativa folle miseramente stroncata.

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 14:14:07

.

Swen posso dirti che mi sono rotto i coglioni e dannato per anni sulla faccenda(gioco d’anticipo)si può sapere per il bene di tutti quanti leggono il forum che cosa vuol dire in parole spicce?L’hai citato sull’ultima postata e mi andrà di traverso il pranzo,una domanda giochi a poker?Una volta tra le chiacchiere mi è parso di capire la risposta che si è dissolta immediatamente.Aspetto una risposta che non sia aliena,grazie.Belli i carri armati di Bellinzago.


… risposta semplice? Se dopo anni e anni ritorni sull’argomento e non sei affatto uno sciocco, è altrettanto difficile sintetizzare un’abilità singolare acquisita attraverso lunghi studi. Esempio; sul campo di gioco due squadre si battono l’una contro l’altra, in alternativa si scambiano posizioni d’attacco e difesa, scuso chi del calcio ne fanno la malattia, ma prendere a calci una palla è da decelebrati. Resta il pubblico sugli spalti e se ne manca uno tra la massa, è il “giocatore d’anticipo”. Chiaro, e non gioco a poker …

BIRRA alla salute

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 18:00:00

.

Fanculo Swen,a me il calcio mi piace e non ciò capito un c....o sulla risposta.


… logica reazione per un tifoso. Attaccare e difenderti sei in campo, anche sugli spalti sei in campo. Il giocatore d’anticipo non è in nessuno dei due posti. E’ altrove …

Più semplice di così!
Ps. da arrabbiato sei in campo e sulle tribune.

prrrr  ciaoooooo

.... consolati senza arraparti cheers drunken


La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 75822


.
Torna in alto Andare in basso
maurizio47
Colonnello
Colonnello


Località (indirizzo completo) : Via Claudio Monteverdi, 6
Età : 73
Messaggi : 990
Data d'iscrizione : 26.10.13

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: La storia sulla diffusione dei carriarmatiin scala 1-16 in Italia   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 18:15:40

Ciao amico Sven.... sei impressionante, sei una enciclopedia vivente.
Spero un giorno di conoscerti di persona.
Un saluto sugli attenti sbattendo rigorosamente i tacchi (una tua frase fatta mia).
A presto.
Maurizio il fiorentino Basketball Basketball
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 18:29:26

.

Hei Sven ma don imbranato si presentò sulla guardia d'ingresso della Caserma Babini chiedendo di giocare nell'interno, non ne parli? Si credeva un fuori di testa importante. L'ho conosciuto e frequentato, non capiva neppure dove stava con la testa fuori dai carri iri. Gli auguro dopo tutti questi anni se legge la mia email di avere trovato qualche cosa d'altro meno impegnativo e più alla sua portata. Da agitato ripeteva in continuazione /tranquillo/ mi ricordo .....

... scoltammia, a che serve sparare sulla croce rossa? Ogni Natale gli spedisco gli auguri e se lo incontro non lo evito ...

.il resto l'ho censurato. aihaiahaiahiii

ciaoooooo

.

Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyMer 21 Ago - 18:46:03

.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin45

... non si fa, ma chi l'avrebbe tirato giù  fuoriiiii

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin46

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin47

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin48

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin49

......... l'esibizione del Pershing di Cooper

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin50

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin51

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin52

La neo conduttrice di carri Ariete appena abilitata con l'istruttore.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin53

BIRRA

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Ranger Lungan
Colonnello
Colonnello
Ranger Lungan

Località (indirizzo completo) : Reggio Emilia
Età : 50
Messaggi : 789
Data d'iscrizione : 22.04.15

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyGio 22 Ago - 9:34:42

Sven Hassel ha scritto:
.

... il serio impegno con i carri RC portato dalle piazze alle fiere, ci ha condotto a Bellinzago nella Caserma Babini grazie all'invito del novarese Cooper ...

Bellissimo! Sara' mai possibile ripetere?

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 867508
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyGio 22 Ago - 10:18:02

.

... impossibile per vari motivi; una decina di anni fa eravamo ai massimi livelli d'attenzione sul fenomeno tank da sconosciuti in forte diffusione esponenziale tanto che il Comandante tramite il negozio novarese acconsentì con larghe misure per l'occasione del suo trasferimento "festeggiando" il modellismo dinamico come appassionato ...

E' una base militare con rigide misure di sicurezza CACCIA un vero colpo d'eccellenza meritato.

... don imbranato ci provò da allocco rimanendo sui cancelli, ma si può pretendere un teatrino a proprio beneficio dentro un complesso militare? Roba da sbiellati ...

Ho un amico collezionista con dei veicoli interessanti.

BIRRA potrei postarli

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyGio 22 Ago - 10:29:21

maurizio47 ha scritto:
Ciao amico Sven.... sei impressionante, sei una enciclopedia vivente.
Spero un giorno di conoscerti di persona.
Un saluto sugli attenti sbattendo rigorosamente i tacchi (una tua frase fatta mia).
A presto.
Maurizio il fiorentino Basketball Basketball

Buongiorno grande fiorentino. Colpa di un carattere preciso e se incomincio una cosa cerco di portarla a termine nel migliore dei modi consentiti. Altrimenti come potrei occuparmi di indagini storiche se non applicandomi anima e corpo in lunghe letture, viaggi sul posto compresi, per "tastare" di prima persona impressioni e opinioni d'altri. A me il sentito dire non interessa!

... per l'enciclopedia vivente ti ringrazio, merito di una memoria elefantina e tanto esercizio analitico ...

Incontrarti sarà un piacere tutto mio e come potrei eludere l'invito a Miradolo.

... mi aggiusto la divisa, controllo i bottoni, sputo sugli stivali d'ordinanza, li sfrego per bene, sbatto un attenti regolamentare e saluto il fiorentino dalla mia landa sotto le pre Alpi al freschetto ...

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 867508 La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 115965

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyGio 22 Ago - 22:03:31

.

... La 31ª Brigata corazzata “Curtatone” fu creata in seguito alla ristrutturazione dell'Esercito italiano il 21 ottobre 1975 e fu incorporata nella Divisione corazzata "Centauro" del III Corpo d'armata di Milano che inquadrava anche le Brigate meccanizzate "Goito" e "Legnano". La brigata che aveva una forza complessiva di 3.381 uomini (214 ufficiali, 516 sottufficiali e 2.651 soldati di truppa) prendeva il nome in onore della battaglia di Curtatone combattuta il 29 maggio 1848, durante la prima guerra di indipendenza tra l'esercito sardo.piemontese e quello austriaco.

La brigata "Curtatone" stanziava con tutti i suoi reparti in Piemonte precisamente a Novara, Vercelli e Bellinzago Novarese.

Il 1º novembre 1986 la Brigata “Curtatone” venne sciolta a seguito dell'abolizione del livello divisionale, e per trasformazione venne creata a Novara la 31ª Brigata corazzata "Centauro".

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin54

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin55

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin56

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin58

... l'Elefant nella sua prima e ultima ballatta pazza

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin59

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin60

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin66

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin64

ciaoooooo

.
Torna in alto Andare in basso
Ranger Lungan
Colonnello
Colonnello
Ranger Lungan

Località (indirizzo completo) : Reggio Emilia
Età : 50
Messaggi : 789
Data d'iscrizione : 22.04.15

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 8:26:59

In che scala e' questo Elefant?
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 9:12:42

.

... scala 1.16 in resina, provenienza russia, cingoli in zama fragile, ruppe numerose maglie impossibili da avere come ricambio e finì tristemente dimenticato ...

censura

.

Torna in alto Andare in basso
Ranger Lungan
Colonnello
Colonnello
Ranger Lungan

Località (indirizzo completo) : Reggio Emilia
Età : 50
Messaggi : 789
Data d'iscrizione : 22.04.15

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 9:27:52

1/16???!!! Sei sicuro??

Nella prima foto qui sopra pare lungo almeno 1,20 metri, se non di piu'! Guardalo in confronto alle gambe delle persone di fianco.

Poi fosse stato 1:16 si sarebbe potuto cambiare tutto il treno di rotolamento con qualche altra proposta commerciale... piuttosto che tenerlo fermo!!!
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 9:39:37

.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin67

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin68

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin69

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Bellin70

...... fu un piacevole intermezzo regalato da un'occasione unica condivisa con i presenti subito accorsi alla chiamata di gran carriera in tenuta bellica BIRRA La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 115965 La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 867508

.lo Sven ha archiviato pazientemente le foto raccolte negli anni trascorsi osservando il meglio sull'espansione modellistica dei tank, tentando dove ha potuto di arginare alcune correnti antisociali disappropriate.

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 9:44:01

Ranger Lungan ha scritto:
1/16???!!! Sei sicuro??

Nella prima foto qui sopra pare lungo almeno 1,20 metri, se non di piu'! Guardalo in confronto alle gambe delle persone di fianco.

Poi fosse stato 1:16 si sarebbe potuto cambiare tutto il treno di rotolamento con qualche altra proposta commerciale... piuttosto che tenerlo fermo!!!

... scusa Ranger, non sempre mi sveglio al mattino. Ho messo un 1 in più, la scala è 1.6 ...

Metterò lo Sven a pane e acqua ohiohioioooooo

Grazie.

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 9:58:09

,

Nella vita se si hanno socialmente credenziali accettabili da presentare, coltivate con rispetto e onestà, non mancano le occasioni per inviti prestigiosi selettivi unici. L’architetto Giuseppe Lietti cultore affermato e collezionista di veicoli militari, ha aperto in via straordinaria il museo personale dove si trovano raccolti e parcheggiati una trentina di veicoli con centinaia di cimeli storici completamente restaurati e marcianti dopo l’accurata revisione collaudati personalmente dallo stesso proprietario.

… nel lontano 2013 con un minimo di preavviso, ho solo in tempo di inforcare la fida BMW per raggiungere l’azienda edile del Pino Lietti dove ha stipato, in uno dei capannoni, i suoi diletti veicoli militari scoperti un poco ovunque, come il Morris acquistato in Normandia viaggiante e portato in Italia a turno per chilometri guidato anche da me, in seguito decorato con le orecchie di topolino da me e mio figlio …

Il Faun tedesco disputato in un’asta, BMW e Zundapp motocarrozzette, ben 6 Jeep, un commado car, un GMC, cannoni da campo e contro aerei, un ricognitore Greyhound, una Austin Morris, un Dodge commando, un Fiat CP e tanti altri da vedere.

… grazie alla meritata fama acquisita sui tank attraverso le piazze supportate da articoli giornalistici e riprese televisive locali occasioni e inviti piovvero a cascata coinvolgendo le numerose Compagnie Carri (si contavano oltre una trentina di presenze) che assicuravano a rotazione le presenza effettiva della metà sul campo nel luogo stabilito dove lo Sven sceglieva la location migliore sotto ogni aspetto logistico e ambientale causa il suo innato senso artistico …

Ordine e responsabilità trionfano con la verità. Guadagnarsi la fama al vetriolo come rompiballe divenne parte del personaggio.
… per me che lo sopporto tuttora, poi uno strazio …

La copia dell'originale creato per le Compagnie Action Carri.

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Prova_10

... riesumata di recente per un gradito omaggio da destinarsi ...


.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptyVen 23 Ago - 17:13:23

.

................... Il buon Pino fa gli onori di casa al carrarmataro Sven bounce

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9411


La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9410

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9412

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9413

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9414

... lo Sven non perde l'occasione  Curicini  Curicini  Curicini

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9415

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9416

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9417

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9418

... folta partecipazione da parte d'invitati giunti a bordo di veicoli perfettamente ricondizionati

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9419

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9420

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9421

... e la storia siamo noi ..........................

yeahhh

.
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptySab 24 Ago - 14:58:11

.

… nel 2012. Dopo la chiusura di Novegro, lo Sven annuncia il ritiro sulle fiere, la fibrillazione sale al color rosso, fuori lo Sven, alcuni pensavano; Colombo lo giochiamo come vogliamo, queste affermazioni incrociavano i botta e risposta tra i milanesi avvezzi a tramare con finte alleanze, denunce impietose contro l’aizzato di turno che chiedeva chi lo avevano denunciato, mentre stava con l’asino e chiedeva da dov’era arrivato il raglio //ovviamente ho archiviato tutto quanto// di tempo impiegato per raccontare i fatti ne metto fin troppo e non ne spreco per scrivere triccheballacche. Qualcuno di buona memoria potrebbe ricordare la lunga logorroica diatriba protratta per mesi con pagine che non furono certamente il fiore all’occhiello per un serio modo d’intendere il modellismo, trasformato in campi di battaglie, ma anche i fatti peggiori sono pagine scritte da non cancellare. L’individuo in causa stava attraversando una serie, dopo l’altra, di gravi problemi personali della massima importanza (divulgati direttamente dallo stesso personaggio e non insinuazioni fatte da altri) a capo di un portale giorno e notte ossessivamente occupato in attacchi e smentite comprovanti se stesso, dove avrebbe dovuto dimettersi per potersi concentrare completamente sui problemi personali, evitando evasioni, distrazioni e colpi di testa ulteriormente compromettenti, aggravando la già sua condizione esistenziale. Fino a che ho potuto, e nulla è valso ragionare con uno fuori di testa, ho cercato di far capire che sbattere una porta dedicandosi ad altre sciocche attività, quando la riapri, dietro la porta trovi esattamente quello che hai lasciato. Un hobby, un gioco, da spartire, sezionandolo per emergere a tutti costi su altri, inutilmente portato all’eccesso, non poteva che concludersi con una disfatta annunciata. Nessuna delle parti ebbe un tornaconto, per lui fui il nemico insopportabile numero uno, e finalmente, cacio sui maccheroni, lasciavo il campo libero, alleluia … alleluia …

Posso dire la mia su questa postata caro signor Sven? Se non la posta mi sono tolto almeno la soddisfazione di smentire grandi parti delle sue moralizzazioni paternalistiche, ma chi si crede lei per scrivere faccende altrui senza conoscerle? Quello che avrebbe dovuto dimettersi in quel periodo era lei, caro sapientone legislatore che dava addosso a un povero diavolo. Ho riflettuto a lungo prima di mandare la email ma non potevo esinermi da lanciare una pietra a favore di chi non può replicare in sua difesa. Chi hanno problemi personali non possono secondo il suo giudizio evaderli trovando altrove distrazioni? Ha scritto disfatta annunciata, quale se mi risponde? Da sempre un non suo ammiratore.


… rispondo, rispondo sempre, anche se questa mi sembra scritta a quattro mani, sicuro a parte la mail fasulla, d’averla partorita tutta da solo, sai dopo la mezzanotte la testa fa cattivi pensieri e distrae parecchio l’interlocuzione, ma vediamo con ordine i punti domandati ...

A. Faccende che non conoscevo.
Sono stato uno dei primi a sapere dallo stesso interessato, in preda al panico piangente, ascoltando l’intero capitolo (scabroso) nei minimi particolari, raccomandando lo stesso individuo di non fare parola dell’accaduto a nessuno, a nessuno!! Non lo fece perché il giorno dopo, ebbi la versione da 4 ben informate persone.

B. Evadere trovando altrove distrazioni.
Altrove padronissimi tutti quanti, ma non pubblicamente sul forum dichiarando a spada tratta guerra all’ultimo sangue soltanto per sfogare frustrazioni cercate a misura e cucite addosso tutto da solo.

C. Disfatta annunciata.
A questa domanda non dovrei neppure rispondere, non la merita.

((Quello che avrebbe dovuto dimettersi in quel periodo era lei, caro sapientone legislatore che dava addosso a un povero diavolo.))

… certe contraddizioni paradossali mi lasciano incerto sulla eventuale buona fede riposta come difensore del suddetto individuo, scrivi povero diavolo da pietista, da me ha avuto concretezze dal primo approccio. E non ho pretese di essere ascoltato perché per principio non do consigli a nessuno! Ho un solo vantaggio su coloro che hanno meno anni di me, conosco la loro età, dove possono sbagliare alla grande e recuperare altrettanto. Se non possono o non vogliono sono fatti loro. Non so chi si trova dietro questa mail, di certo non l’individuo in causa, ma certamente un sodalizio si spende a suo favore in quanto pubblico volentieri le risposte con la parte copiata di tuo pugno. Vorrei sperare che tu abbia letto “l’intera postata più volte” visto che sei un NON ammiratore e le risposte soddisfino interamente i dubbi sul nominato (legislatore) che nulla ha aggiunto di proprio …

Ps. In tutti questi anni trascorsi sui forum, travolti da un insolito destino avverso, ho ascoltato parecchie persone con problemi vari, lavoro perso, motivi di salute, separazione coniugale, perdite di cari, e nessuno ha dato spettacolo ritirandosi dignitosamente, senza plateismi e sceneggiate.

Non prenderla come una massima; chi non è responsabile di se stesso non sa che cosa significa la responsabilità su altri. Qualunque capo gruppo deve avere l’abilità di rispondere PRIMA a se stesso e poi per altri. Se si trova fuori controllo l’intero gruppo si disperde nella confusione.

.


Ultima modifica di Sven Hassel il Sab 24 Ago - 18:24:10, modificato 2 volte
Torna in alto Andare in basso
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5981
Data d'iscrizione : 09.02.11

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 EmptySab 24 Ago - 15:13:00

.

... il buon Gianka per l'occasione anche lui motociclista

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9422

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9423

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9424

........ sulle armi?????? Durante le militarie novegrine attratto da commercianti dell'est, ho esaminato parecchie MG cercando le canne forate o piombate, e durante la curiosa ispezione il commerciante mi porgeva la scatola di sparo!? Erano mitragliatrici funzionanti? Com'erano passate dalle dogane triestine? Chiesi di una Luger P08 (posseduta a suo tempo) e mi trovai l'arma funzionate nelle mani "calibro compreso".
Ovviamente le munizioni sono a salva sull'MG montata ...

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9425

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9426

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9427

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9428

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9429

La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 100_9430

Locale

.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty
MessaggioTitolo: Re: La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.   La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia. - Pagina 6 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
La Storia sulla diffusione dei carri armati in scala 1-16 in Italia.
Torna in alto 
Pagina 6 di 11Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 9, 10, 11  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
carrirc.attivoforum.com :: IL GIORNALE DI SVEN-
Vai verso: