carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 84 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Teo640

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 21310 messaggi in 1449 argomenti

Condividi
 

  ... il Battista decollato ....

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5713
Data d'iscrizione : 09.02.11

 ... il Battista decollato .... Empty
MessaggioTitolo: ... il Battista decollato ....    ... il Battista decollato .... EmptyMar 27 Dic - 20:02:59

… il Battista decollato …


… l’eroe per eccellenza innalzato al ruolo divino voluto da Costantino il Grande nel sinodo di Nicea l’ha voluto per porre il termine su di una contesa discussa dai principi romani dopo 300 anni, il luminare stanco di ciarlatanerie convoca i principi e li “mura” in un granaio con il compito di decidere se l’eletto dovrà essere un figlio divino oppure un semplice mortale ….. senza cibo si campa e parecchie fiasche di vino devono avere fatto il resto in quanto e brevemente s’inventò per necessità un nuovo figlio divino in terra ….. idea vetusta e replicata in migliaia di precedenti occasioni … gli stessi faraoni erano deità divine assunte a ruoli di mediatori terreni … l’Olimpo greco ha i suoi con i romani ben più smaliziati li eclissarono ponendo sui trono dell’Impero “uomini” da poter togliere di mezzo con facilità … di cesari ammazzati se ne contano a centinaia come del resto di faraoni avvelenati … fare il figlio divino è da scemi paranoici se conosci la fine dei tuoi predecessori …

Il Battista, vero ed unico re d’Israele nasce con le regole dinastiche con tutti i diritti per assurgere al trono, è istruito come ogni principe di sangue reale destinato a governare il suo popolo e non è affatto stupido nel capire che non potrà mai regnare durante l’occupazione romana che pesa ormai da secoli sul territorio … il Battista “nome europeizzato” governa comunque in ombra i suoi accoliti con un seguito di oltre 20000 seguaci che ne seguono le perle di saggezza distribuite e non dev’essere stato facile addomesticare gli istinti sanguinari di nomadi pecorai avvezzi all’uso del taglione al minimo sgarro delle leggi di Abramo.

… mentre il re senza trono ha raccolto attorno a sé oltre 20000 seguaci pronti a tutto … quello che diventerà il figlio divino “deciso da uomini”in terra 300 anno dopo si fa bello con poco più di una dozzina di persone che l’ascoltano ….. una miseria per uno che cerca l’insurrezione contro l’oppressore … il Battista smorza gli animi e consiglia la sottomissione e questa condotta ragionevole conquista Pilato e mette pace agli affanni travagliati di corte per Erode Antipa che nel frattempo ha sposato la cognata Erodiade, ex moglie di Erode Filippo ….. una che di letti caldi se ne intendeva alla grande insieme alla figlia Salomè che l’arrapato a vita Erode non poteva trovare scudi alzati o porte chiuse conoscendo i costumi di corte dell’epoca … oggi lo potremo considerare libertinaggio quando per l’epoca i rapporti si regolavano ben diversamente e senza intolleranze … detto questo la manfrina costruita ad arte sulla pretesa testa del Battista per concedersi al patrigno è del tutto inventata e facilmente dimostrabile …

Il re di paglia era ossessionato dall’Impero per l’incapacità di controllare il territorio e vessato e maltrattato da Pilato per ogni attentato alla sua persona e per il preoccupante numero di soldati uccisi in imboscate, la situazione in città era incandescente e più volte il palazzo reale era stato circondato dalla folla inferocita pronta a destituire un tiranno nelle mani romane. In queste condizioni sotto assedio continuato Erode non si sarebbe mai esposto in nessun tipo di provocazione specie nella direzione del vero pretendente al trono. Giovanni il Battista (leggi battezzatore) era letteralmente un intoccabile e l’uccisione avrebbe scatenato una sommossa generale … neanche una danza senza veli della figliastra poteva minimamente influire in una baggianata di questo tipo …. Sta di fatto, però, che lo ammazzarono!

… quando si progetta un colpo di stato le teste da tagliare sono sempre tante … e basta cercare tra chi ne volesse una in particolare da sacrificare e con l’eliminazione di questa i giochi di potere per un illuso cospiratore si capovolgevano a suo favore … i due s’incontrano più volte e secondo le regole dinastiche il secondo nato s’inchina al suo re nella completa obbedienza …… lo fanno i sani di mente, non lo fanno i paranoici e la paranoia è la porta della pazzia … i conti secondo chi li ha fatti molto male sono semplici … gli oltre 10000 sgherri del sikariota giudeo messi insieme con i 20000 seguaci del battezzatore diventano un’armata certamente vittoriosa sulla liberazione territoriale …….. un piano da imbecille, degno di chi poteva sottovalutare non solo la grandezza dell’Impero che avrebbe mandato un generale al comando di legioni in grado di spazzare l’intera Palestina come chiunque ricordava benissimo incominciando dal primo esodo dove Roma ordinò l’esilio (120 a.c.) totale liberando la nazione ebrea di ogni forma vivente … operazioni fatte in successione dopo ogni tentativo di sommosse, quindi conosciute da chiunque ascoltasse una nuova proposta e da chi? Da un mancato sacerdote del Tempio che era stato dato al fratello ritenuto (il Giusto) ma non viene il sospetto che se lo chiamarono il Giusto assegnando il posto che aspettava al fratello per diritto, questo fratello poteva avere qualcosa che non andava per i versi indicati?

Il battezzatore mantiene il suo popolo scontento parlando della grandezza romana, dipinge i benefici avuti nei commerci e come l’Impero riconosca a chi lo serve onori e ricchezze che la desertica Palestina non ha mai avuto. La città gode di palazzi riccamente costruiti da costruttori romani, le materie esotiche arrivano via mare come il prezioso cedro del Libano, e vero che Roma esige i tributi, ma lascia largo margine a chiunque s’impegnano in arti e mestieri e Jerusalem è al centro delle rotte carovaniere, i mercati portano benessere con spezie preziose, ori ed argenti pregiati con gioielli mai visti prima … il battezzatore incanta il suo reame con una musica di pace e li irretisce conoscendolo bene nella cupidigia, nella brama del possesso …… perché l’ebreo se gli tocchi l’agnellino ti taglia la gola … e per due monete ti vende il figlio prediletto … e ti da la moglie per mezzo soldo (cronache dell’epoca Giuseppe Flavio) quindi sapeva esattamente il fatto suo, meno che tutta la sua opera regnante stava per finire per mano assassina … lasciando il potere al successore di diritto.

… qualcuno potrebbe stupirsi (anni fa capitò anche a me, mi trovavo alle prime armi e lo sconcerto ci fu e come) … poi da ricercatore ti abitui e le indagini portano alle scoperte … è chi non indaga che diventa la preda preferita degli illusionisti in sottana … stirpe sacerdotale sorta attorno alla prima monarchia in quella sumeria da dove spuntò dal nulla tutto il resto conosciuto … e mai estinta fino ai nostri giorni …

Il Battista decollato è stato la vittima disegnata che condusse il successore nel fallimento conosciuto e ben oltre la sua fine raccontata, perché le storie falsate hanno anche i lati delle verità e queste perseguitano i falsari attraverso i secoli grazie all’ignoranza comune di una pubblica ottusità che piuttosto del ragionevole dubbio …… crede al sentito dire ….. e se la sentono da 2000 anni vuol dire che è vera …. ???? Poveretti laureati in creduloneria o solo tontoloni vittime di loro stessi?

…. il Pilato e consorte richiamato a Roma è processato per cospirazione a danno dell’Impero insieme con Erodiade, la figlia Salomè e il padre Erode Antipa e condannati all’esilio ai confini dell’impero ….. Salomè perirà in una tempesta di neve sui Pirenei …. Il fallito colpo di stato non è passato inosservato all’Imperatore e neppure ignorato dagli storici di quel tempo e le cronache fantasiosamente adulterate a beneficio dei posteri non sono riuscite a seppellire una realtà dei fatti che resiste nel tempo illuminando i giusti di mente …


Capito gente?

.
Torna in alto Andare in basso
 
... il Battista decollato ....
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: IL GIORNALE DI SVEN-
Vai verso: