carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 84 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Teo640

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 21310 messaggi in 1449 argomenti

Condividi
 

 L'ipnosi di massa.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5713
Data d'iscrizione : 09.02.11

L'ipnosi di massa. Empty
MessaggioTitolo: L'ipnosi di massa.   L'ipnosi di massa. EmptySab 11 Giu - 9:03:18

.

... il Giornale di Sven cerca l'interesse umano dove ricade l'attenzione sociale ancora in grado di afferrare un'importanza sull'esistenza individuale in un periodo molto compromesso dal superficialismo. In settimana, su di un altro dei siti che frequento, mi è stato chiesto di scrivere i testi ridotti, corti, sintetici, perchè "spaventano" solo misurando la lunghezza.
Il superficiale, lo dice la parola stessa, si mantiene su livelli leggerissimi, è in grado di ascoltare o peggio leggere frasi succinte, sa e conosce solo il sentito dire, non è più in grado di elaborare, si accontenta di rimanere a galla come foglie secche marcendo lentamente. E' interessante osservare come la saccenza d'altri si limiti sul banale e poco propensa nell'immergersi nel difficile. L'intelletto umano è viziato da anni con strumenti che facilitano le perdite di operosità inidviduali, come la calcolatrice che ha privato sull'abilità del calcolo o del telefonino usato come mezzo di comunicazione iperveloce, ma del tutto impersonale il cui uso sulla comuicazione ne ha derivato la faziosità strumentalizzata nel ridurre la stessa comunicazione una forma afona, per dire a volte incomprensibile. Il sistema sociale affonda in una cloaca programmata intanto che le masse si chiedono dove stiamo andando a finire. L'alterazione informatica ha raggiunto i livelli pericolosi sull'ipnosi di massa associando bufale con verità rese indistinguibili studiate a tavolino. Esperimenti sul controllo umano, ne sono incominciati fin dagli anni 40 in Germania ed in Russia finendo in mani americane ed inglesi nel dopo conflitto ... (la macchina di Enkof ha sbalordito i tedeschi sul fronte est) ... dov'era proibito accendere fuochi per non rivelare le posizioni strategiche, senza motivi apparenti si alzavano linee di fumo facilmente visibili. I tedeschi compresero l'arma e ne copiarono il metodo per la controffensiva ... i suicidi degli alti ufficiali sovietici crebbero a tal punto da troncare la potente macchina .... ma? Che fine hanno fatto i sistemi d'induzioni mentali usati 60 anni fa? Oggi il tramettitore a onde cortissime di Enkof, perfezionato e portato in orbita da satelliti è usato come subliminatore commerciale usato su aree planetarie in scale mirate.
Oggi si è in grado di produrre il panico come di appisolare quadranti a scelta, solo con un contratto commerciale. Dei successi di vendita o disastri ecologici, possono essere pilotati a piacere ... fantasie fantascentifiche? Macche, solo realtà respinte dal livello superficialistico imposto sulle masse. la massa è pronta a respingere tale assurdità da un ordine subliminale indotto.
La rudimentale macchina di Enkof con grande sorpresa, una volta azionata, non aveva dimostrato effetti sugli stessi operatori sia da parte sovietica e neppure tedesca. Le parti ne vennere facilmente a ragione sul dilemma, scoprendo l'antidoto sugli effetti del trasmettitore.
Le persone comuni immaginano l'ipnosi come un giochetto da salotto adulterato. Ignorano bellamente un dato fondamentale. Nessuno ha bisogno di essere ipnotizzato perchè lo è già per natura. Chiaramente si parla di un gioco antico come l'umanità stessa. Vale a dire, che chi sa ha potere su chi non conosce.
Ti lascio da capire, come il trasmettitore può colpire diventando letale per molti e del tutto indifferente per altri.


Possiamo dedicarci al modellismo per un 10% e per almeno per un 50% studiando noi stessi e l'ambiente in cui viviamo? Lo faccio da decenni .............................. e mi ha cambiato l'ottica su quel che vedo e su quel che ascolto.

.il Giornale ringrazia.
Torna in alto Andare in basso
 
L'ipnosi di massa.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: IL GIORNALE DI SVEN-
Vai verso: