carrirc.attivoforum.com

Se il MEZZO MILITARE è il tuo INTERESSE, sei nel posto giusto...e il nostro Club è TUTTO GRATIS!
 
IndicePortaleGalleriaCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Statistiche
Abbiamo 84 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Teo640

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 21310 messaggi in 1449 argomenti

Condividi
 

 Political pensier ................................

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sven Hassel
Generale
Generale
Sven Hassel

Località (indirizzo completo) : Canzo
Età : 76
Messaggi : 5713
Data d'iscrizione : 09.02.11

Political pensier ................................ Empty
MessaggioTitolo: Political pensier ................................   Political pensier ................................ EmptyGio 26 Set - 13:42:59

.


............. FEDELE ..... sul principio della comunicazione come informazione libera (opinioni del tutto personali) il Giornale di Sven non ha mai chiuso i post altrove dove incontra da anni un'attenta schiera di visitatori "questo articolo ha portato 115 visite in sole tre ore" in un solo sito ..... ricordo ai tardi, che il solo argomento tank da solo, NON sostiene un sito.

...............................

Alla Sven … sulla politica.

… i cantanti … prima Celentano, ora Piero Pelù di Firenze se la prende con il sindaco, anche Dante se l’è presa con il sindaco di Canzo, denunciato per abuso d’ufficio e condannato dal TAR … una lotta breve ma conclusa da vincente. I sindaci, brutta gente come del resto la politica. Pelù da contro Renzi, stella carismatica emergente sul firmamento opaco, incitandolo nell’asfaltare le strade di Firenze e non di “asfaltare” il partito di Berlusconi … di questi personaggi, Grillo compreso e perché no Benigni, gente di spettacolo che di politica dovrebbero starsene fuori, ultimamente gridano messaggi a furor di popolo inascoltati … Celentano denuncia il traffico in laguna, come possono transitare ben 18 navi da crociera davanti alla piazza di San Marco senza il buon senso (visto il disastro del Giglio) che lo Schettino di turno non si areni nel bel mezzo di Venezia? Quel Duce italiano, che il Fùhrer ammirava tanto, in un attimo spediva vediamo due conti: fatto, 180.000 persone di buona volontà a scavare il canale di bonifica delle Pontine … altro che croceristi, pala e piccone, pane e salame e un fiasco di vino …….
… l’imbianchino di Monaco, quello che poi ha devastato l’Europa in una guerra fratricida, nei comizi alla Renzi – Grillo – Berlusconi – Celentano e Benigni … urlava esattamente le stesse cose che i tedeschi si aspettavano di ascoltare … gli italiano di adesso sono gli stessi coglioni che ascoltando un qualsiasi avventuriero politico (che cultura politica da statista possono vantare dei cantanti di protesta o un sindaco di frontiera?) … il baffetto, che mi ha portato da turista in Africa, io che abitavo la Finlandia, spedito in Grecia come un pacco per finire in Russia ritornando a Berlino a pedate nel culo, e IVAN picchiava forte … questo Adolfo in arte Hitler prendendo l’esempio del Duce fascista, l’asfalto a Firenze si faceva cronometro alla mano …. Il Duce a torso nudo con la pala, spargeva un metro quadrato di asfalto, lo batteva con il maglio a mano, D’Annunzio ne prendeva il tempo e la direttiva era immediatamente approvata … il via ai lavori stabiliva i tempi e i numeri di uomini impiegati, di conseguenza i salami da tagliare le pagnotte di pane e i fiaschi di vino …. Fatti i conti, lo stato italico prosperava! Adolfo lo adorava, aveva il ritratto del Duce italico nel suo cesso personale. Grillo si è spompato e deluso, la folla acclamante e lo stretto di Messina a nuoto non l’hanno dimagrito e sua moglie iraniana non lo manda più a fare la spesa, lo ha depresso anche il fatto che Antonio Banderas si è ridotto a parlare con i biscotti del Mulino Bianco ……. Grillo con tre mesi di addestramento duro sulla piazza di Torgau perdeva trenta chili diventando un ammiratore del Fùhrer marciando verso la Siberia ….. Il Duce e Berlusconi? Chi dei due chiedeva i diritti d’autore all’altro? Entrambi hanno in comune l’ossessione sessuale ….. il Duce non solo aveva la fila in camera d’attesa e si racconta di tre, quattro cavalcate al giorno, in prestazioni furibonde …. Il cavaliere nero di Arcore, con le "olgettine" in fila per quattro del Club della “gnocche” non è stato di meno senza raggiungere l’autorità del Duce che sul chiavare ne ha fatto un altro metro quadrato controllato. D’Annunzio, libertino guardone con il fedele cronometro, al via le lancette scandivano l’amplesso fascista al grido di Alalà, Alalà …. Determinando esattamente la copula esemplare messa immediatamente agli atti del parlamento, che lo approvava seduta stante con effetti immediati …. il sesso italiano era un treno che marciava in perfetto orario. Adolfo si copiò la legge sulla riproduzione e volle strafare tirando in ballo la razza Ariana, da megalomane non volle restare indietro e grazie al suo carisma intortò migliaia di zelanti fanciulle pronte al piacere con altrettanti stalloni biondi che non aspettavano altro che “obbedire” una volta tanto agli ordini del Cancelliere del III Reich …
Ecco cosa manca nell’italietta squinternata a un passo dalla catastrofe economica dove ti dicono oggi che siamo fuori del tunnel e domani che si devono trovare quattro miliardi di euro perché le casse dello stato sono vuote …. Letta, nipote del Gianni a braccetto berlusconiano, non ha scritto Jo Condor sulla fronte e ne dice di castronate mediatiche …. eppur governa come successore dello smacchiatore di leopardi, un certo benzinaio Bersani un’altra cima politica che il Duce avrebbe condannato ai lavori forzati di Piombino. Si lotta fra poteri principi senza esclusione di colpi … la chiesa vaticana esclude un papa ingordo e lo manda in esilio … però i capitali della Fondazione Ratzinger rimangono bloccati in Germania. Berlusconi lotta con la magistratura (causa un evasione fiscale) provata e seguita da condanna … la magistratura chiamata a risolvere i crimini nazionali non può escludere l’evasore dal mafioso e chiudere entrambi gli occhi sul Monte dei Paschi di Siena dov’è implicata un’altra forza politica … in Vaticano si deviavano enormi somme di denaro nella fondazione personale del papa … la banca senese elargiva facilitazione internazionali a scapito della sicurezza dei depositi privati … lo IOR è coinvolto nello scandalo finanziario colpevole di riciclaggio internazionale … Berlusconi inaugura la nuova sede di Forza Italia … Renzi asfalta … Grillo fa baciare i suoi parlamentari in aula … i veneziani protestano per il traffico in laguna … la Val di Susa non ottiene l’indipendenza e protesta il cantiere della TAV con i dimostranti inviati … una Mercedes la compri pagando 149 euro al mese … la centrale di Fukushima è fuori controllo e si annuncia un disastro di vasta scala … la Merkel vince e per noi sono cazzi amari … Assad continua la repressione civile in barba alle Nazioni Unite del tutto impotenti … i commercianti d’armi fanno affari d’oro … si sposa la Belen e diventa un caso nazionale … la regina Elisabetta è caduta al 19° posto delle persone importanti … si tace sul reale numero delle vittime del femminicidio …
Il Duce di Benito, ai suoi tempi, cosette del genere le liquidava sui due piedi. L’Adolfo occupato nelle conquiste europee ingrossava i fronti mandando in prima linea la marmaglia disfattista.
… il re abdica, il Duce lo manda in esilio … fora i Savoia dall’Italia … allora chi mandiamo oltre confine adesso? Chi si butta dalla torre nei prossimi mesi?
Il governicchio regge soltanto perché andare alle votazioni la sinistra e la destra vanno picco al grido italiano BASTA! Cade il governo e chi trionfano se non i duce e gli adolfi di secondo e terzo piano politico … uno asfalta … i leghisti pensano ai diamanti … la fiera internazionale di Rho si farà sotto la tendopoli … D’Alema naviga con la sua barchetta da 100.000 euro … babbo natale è una favola … l’aria è inquinata … i terremotati si arrangiano … le tasse si pagano con il lavoro, ma il lavoro non c’è e le tasse come si pagano … il partito più forte d’Italia è il partito degli astenuti … i delusi da troppi pagliacci votati per mangiare soldi pubblici … si cercano miliardi di euro alla popolazione e nessun provvedimento anti sprechi politici è stato preso seriamente in considerazione. Brunetta è un nano isterico. Fini, mortificato per aver rubato, si è chiuso in villa a Montecarlo.
… il fascismo depredava arricchendo i gerarchi e Mussolini li lasciava rubare per poterli ricattare … la storia insegna e l’italietta si dichiara “democratica” sulla foto copia del passato … i piemontesi di Cavour fanno l’unità d’Italia e spese del regno di Sicilia del Borbone … Berlusconi in vent’anni ha sfidato gli imprenditori italiani più in vista affossandoli come nessuno ha fatto prima … Umberto Agnelli è scomparso con la FIAT … l’ILVA dei Riva agonizza … Marchionne trionfa in America … il gruppo Piaggio con i marchi Aprilia, Guzzi e Ducati vanno a ruba oltre Oceano, in Cina e Giappone … da noi si fa la fame però, si comprano BMW, Audi e Mercedes, Volkswagen e persino le Chevrolet americane … Adolfo regalò una Mercedes G a Benito che continuò a usare la FIAT 2800 nazionale … l’italico è un esterofilo e non viaggia in FIAT … non è mai stato a Poggibonsi ma racconta dell’Egitto … il Duce anticipava i tempi e spediva i turisti in Abissinia cantando “faccetta nera” … Berlusconi canta in privato con Apicella e scrive il testo: “meglio n’à canzone” e “partiti di testa” … il successo gli da alla testa regalando una villa ad Apicella … testimone a favore nel processo Ruby … Rachele Mussolini si fa da parte, come Veronica Berlusconi … i due duce si consolano con la Petacci e la Pascale … flussi e ricorsi storici nel tempo … Adolfo ha sposato Eva Braun il giorno prima di suicidarsi … la compagna fu soltanto una donna immagine … l’invidia del Fùhrer di Berlino per Benito, comprende l’ammirazione per il libertinaggio sfacciato del Duce donnaiolo …
Tre uomini tre esempi disturbati d’estrazione popolare … Benito garzone vinaiolo a Losanna da ragazzo, espulso dai salesiani … Adolfo frequentò i benedettini imparando la pittura … Berlusconi studia dai salesiani, vende spazzole a porta a porta e canta con l’amico Fedele Confalonieri … c’entrano sempre i preti e le vicende politiche del momento che portano tre uomini a diventare i peggiori esempi seguiti da milioni di persone … e già, perché i perfetti sconosciuti non hanno mai avuto nessun peso sociale sulle masse ignoranti … si racconta che un tipo finito male duemila anni fa, dicendo d’essere il figlio di un dio unico, lo attaccarono vivo su di un palo e da quella storia in seguito milioni di persone perirono in laghi di sangue per avergli dato ragione …… anche i romani fecero un errore grossolano trasformando un ciarlatano in eroe, lo lasciavano uno dei tanti fra i tanti ciarlatani ebrei e nessuno si sarebbe immolato nei secoli per una storia inverosimile … personalmente, sono uno che diffida dei predicatori e si tiene alla lontana dai preti e dai politici … mi piaceva l’Adriano di una volta … anche il Grillo di un tempo … Benigni è molto bravo ma è di sinistra/destra … Berlusconi è solo lui, non esiste altra politica … se sgarri nel suo partito sei finito … se no come Duce perde la faccia.

Osservazioni strettamente personali. Da leggere più volte ed evitare il commento … il campo d’addestramento reclute di Torgau, sotto il comando del maggiore Hinka il guercio, è ansioso di accogliere chiunque sia in condizioni di marciare per il grande imbianchino di Monaco o scegliere per l’imbarco diretto in Africa Orientale, l’Abissinia del Negus Salassie dove l’italico fascismo usò per primo nella storia bellica i gas asfissianti (l’esercito ammassò tra l'aprile 1935 e il maggio 1936 ben 6.170 quintali di fosgene, cloropicrina, iprite, arsina, lewisite) ……… intere comunità sparse nel deserto etiopico e eritreo furono sterminate da decisioni politiche militari …………………………………………………. e adesso si grida allo scandalo per la Siria.
L’uomo è l’animale più pericoloso sul pianeta, e si trova fuori controllo da milioni di anni.

.


Torna in alto Andare in basso
 
Political pensier ................................
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
carrirc.attivoforum.com :: IL GIORNALE DI SVEN-
Vai verso: